Trasporti

 

Il principale aeroporto di Israele è il Ben – Gurion International Airport, che si trova tra Gerusalemme e Tel Aviv, una struttura ultramoderna con un traffico di 11 milioni di passeggeri l’anno.

I trasporti interni in Israele sono efficienti ed economici e collegano tutte le zone del territorio, inoltre la rete ferroviaria è sviluppata è collega le principali città.

Esistono dei taxi collettivi chiamati Sherut, sono dei minivan a tredici posti che effettuano percorsi prestabiliti a un prezzo fisso. Partono dal parcheggio una volta che sono al completo, per questo a orari piuttosto elastici con un attesa media di 20  minuti.

Le condizioni delle strade in Israele sono abbastanza buone, i guidatori, però, hanno molto spesso una guida aggressiva e bisogna essere molto prudenti. I cartelle stradali sono in inglese, ebraico e di solito in arabo.